BITTO E CASERA DOP

BITTO E CASERA DOP FORMAGGI DI VALTELLINA

 

Bitto Dop e Casera Dop sono formaggi tipici della Valtellina e della Valchiavenna. Formaggi di alta qualità a pasta dura molto apprezzati in cucina ed ottimi da degustare abbinati ad un Vino Rosso di Valtellina.

 

 

I produttori di Bitto DOP e Casera DOP sono uniti nel Consorzio Tutela Bitto e Valtellina Casera. L'area di Produzione, per rispettare il marchio europeo DOP, può avvenire solo in determinate valli della Valtellina, della Valchiavenna e delle Prealpi Orobie, rispettando il disciplinare di produzione.

 

 

I formaggi Bitto DOP e Casera Dop sono riconoscibili dal marchio a bordo forma e dalla tipica etichetta Rossa del Consorzio. In alcuni casi la stagionatura avviene nei tipici Crotti della Valchiavenna, cantine ricavate nella roccia caratterizzate da una corrente d'aria naturale, che abbiamo avuto il piacere di visitare. 

   

 

"Entrare in un Crotto camminando fra centinaia di forme di formaggio in stagionatura è un'esperienza da provare, prima di sedersi a tavola e degustare i prodotti tipici della Valtellina e della Val Chiavenna.

 

Abbiamo avuto la fortuna di visitare il Crotto Ombra a Chiavenna, locale storico con una lunga grotta adibita a Crotto ed il Crotto Quartino di Piuro.

Anche alcune storiche cantine di Morbegno offrono questa esperienza, che sono facilmente accessibili durante l'evento enogastronomico Morbegno in Cantina"

Lorenzo, Fabio e Paolo

 

 

 

IL BITTO DOP 

Il Bitto, originario della Val Gerola, può essere prodotto anche utilizzando una parte di latte di capra ed è certamente un formaggio ideale, per l'invecchiamento e la degustazione. Viene impiegato per ricette gustose, come le Crespelle al Bitto, il Risotto al Bitto e Fonduta al Bitto.

 

La produzione di Bitto Dop deve rispettare il disciplinare del Consorzio:

"Il Bitto si produce esclusivamente con il latte prodotto negli alpeggi della provincia di Sondrio e di alcuni comuni limitrofi dell'Alta Valle Brembana (Averara, Carona, Cusio, Foppolo, Mezzoldo, Piazzatorre, Santa Brigida e Valleve) e della provincia di Lecco (Introbio e Premana).

Il Bitto è u formaggio prodotto con latte vaccino intero appena munto con l'eventuale aggiunta di latte caprino in quantità non superiore al 10%. L'alimentazione delle bovine da cui deriva il latte è costituita prevalentemente da erba di pascolo degli alpeggi dell'area di produzione.

La cottura della cagliata avviene ad una temperatura compresa tra i 48° e 52°C. La stagionatura deve essere protratta minimo 70 giorni e inizia nelle casere d'alpe.

Il Bitto ha forma cilindrica, regolare, con superfici piane di diametro tra i 30 e i 50 cm; lo scalzo è concavo a spigoli vivi alto 8-12 cm; il peso varia da 8 a 25 kg. La pasta, di colore da bianco a giallo paglierino, è caratterizzata da una struttura compatta, con occhiatura rada ad occhio di pernice."

 

 

LA DIATRIBA DEL NOME BITTO E LA NASCITA DELLO STORICO RIBELLE

La creazione del Consorzio Bitto e Casera e la certificazione europea DOP, ne ha esteso l'area di produzione originale, che per il Bitto era storicamente limitata alla Val Gerola (valle laterale della Valtellina) e semplificato le procedure di lavorazione, differenziandosi dalla produzione tradizionale originale della Val Gerola.

Pur essendo un prodotto di alto livello, il Bitto del consorzio non conserva l'autenticità dello storico Bitto e tutte le condizioni di produzione e naturalezza originali.

 

Questo ha spinto alcuni produttori della Val Gerola, che hanno creduto nella loro storia, a non aderire al nuovo Consorzio, mantenendo i processi di produzione storici, molto più impegnativi, a garanzia di alta qualità e biodiversità. 

A seguito di un confronto legale, il nome Bitto può essere utilizzato solo dal Consorzio Bitto Casera Dop.

I produttori storici che non hanno aderito, hanno creato una nuova denominazione, per il loro formaggio, chiamandolo Storico Ribelle, oggi tutelato come Presidio Slow Food.

   

 

IL VALTELLINA CASERA DOP

Il Casera è un formaggio semi grasso a pasta dura, ideale per la degustazione ed utilizzato spesso in cucina come condimento, specialmente nei tipici Pizzoccheri della Valtellina, nei Taroz, negli Sciat e nella Polenta Taragna (polenta con formaggio fuso).

 

La produzione di Casera Dop deve rispettare il disciplinare del Consorzio:

Il Valtellina Casera Dop è un formaggio prodotto con latte vaccino parzialmente scremato, quindi risulta più leggero e meno calorico rispetto al Bitto, ideale da portare in tavola ogni giorno. L'alimentazione delle bovine da cui deriva il latte è costituita prevalentemente da essenze spontanee ed erbai, eventualmente affienati, dell'area di produzione.

La cottura della cagliata avviene ad una temperatura compresa tra i 40° e 45°C. La stagionatura è protratta per almeno 70 giorni.

Il Valtellina Casera ha forma cilindrica, regolare, con superfici piane di diametro tra i 30 e i 45 cm e scalzo di 8-10 cm; il peso varia da 7 a 12 kg. La crosta è sottile ma consistente; la pasta, di colore dal bianco al giallo paglierino, è morbida e presenta un'occhiatura fine e diffusa. Con il procedere della maturazione la struttura della pasta diventa più consistente e il colore più intenso.

  

 

 


DOVE ASSAPORARE ED ACQUISTARE IL BITTO DOP ED IL CASERA DOP

 

ASSOPORARLO:

Locande della Valtellina ed i Crotti della Val Chiavenna sono i loghi ideali, per degustare il Bitto, il Casera ed altri formaggi e salumi della Valtellina, in particolare la Bresaola artigianale, oltre ai piatti tipici della Valtellina come i Pizzoccheri, gli Sciat, i Taroz, e la Polenta Taragna.

In molti crotti della Val Chiavenna è possibile visitare la cantina "Crotto" dove sono conservati i formaggi in stagionatura. Segnaliamo qui il Crotto Ombra a Chiavenna ed il Crotto Quartino a Piuro, dove abbiamo scattato le nostre foto.

 

DOVE ACQUISTARE:

In alcune locande e Crotti è possibile anche acquistare il Bitto DOP ed il Casera DOP. Normalmente gli alimentari di qualità dei centri storici della Valtellina e Val Chiavenna vendono a banco Bitto e Casera. 

Le forme di Bitto e Casera ufficiali garantite dal Consorzio  di tutela devono essere marchiate, come riportato nelle nostre immagini, ed in alcuni casi possono avere un'etichetta rossa al centro della forma.

  


COSA VISITARE IN VALTELLINA E VALCHIAVENNA

 

IN VALTELLINA:

1. Trekking ed arrampicata in Val Masino e Val di Mello.

2. Trekking solitario sul Monte Legnone e lungo l'Alta Via del Lario

3. Lo Sforzato ed i grandi Vini di Valtellina.

4. L' eccellenza dei Formaggi, Storico Ribelle, Furmacc del Féen, Casera Dop, Bitto Dop.

5. Gusta la vera Bresaola o Brisaola artigianale della Valtellina e Valchiavenna.

6. Raggiungi in bicicletta il lago di Como, lungo il sentiero Valtellina.

7. Visita il Centro del Bitto di Gerola ed assaggia lo Storico Ribelle ed il Furmac del Fen

8. Non Perderti l'evento enrgastronomico Morbegno in Cantina e Calici di Stelle a Sondrio.

9. Raggiungi San Pellegrino Terme e Bergamo attraverso lo storico Passo San Marco.

10. Adrenalina pura sulla ski line di Fly Emotion ad Albaredo.

 

IN VALCHIAVENNA

1. Visita la cittadina medievale di Chiavenna.

2. Non perderti una visita ed una degustazione in un "Crotto", tipiche grotte utilizzate come cantine.

3. Assaggia la famosa Bresaola o Brisaola, deliziosa carne bovina essiccata.

4. Salva in agenda la data della "Sagra dei Crotti". Ogni anno ad inizio settembre.

5. Ammira le Cascate dell'Acquafraggia a Piuro, un meraviglioso spettacolo della natura.

6. Palazzo Vertemate Franchi a Piuro, un'affascinante Villa con giardino all'italiana risalente al XVI secolo.

7. Adrenalina e divertimento facendo Canyoning nel fiume Boggia in Val Bodengo.

8. Ripercorri lentamente la storia lungo il trekking Via Spluga e Via Bregaglia.

9. Raggiungi in bicicletta il lago di Como. 25 km da Chiavenna a Colico, pedalando lunga la nuova ciclabile della Valchiavenna.

10. Sci, Freeride ed Alpinismo a Madesimo ed in Valle Spluga.

11. Non perderti il selvaggio Tracciolino, un itinerario di 10km a piedi o in MTB fra la Val dei Ratti e la Val Codera.

 


DOVE DORMIRE IN VALTELLINA E VALCHIAVENNA - HOTELS, B&B, CASE VACANZA

 

La Valtellina e la Valchiavenna offrono numerose strutture Hotel B&B e Case vacanza, nei centri turistici di montagna e nella valle.

 

Scegli e prenota facilmente un Hotel, B&B o Casa Vacanze in Valtellina e Val Chiavenna, valutando la struttura più adatta a te attraverso questo link:

 

BOOKING - SCEGLIE PRENOTA HOTELS B&B CASE VACANZA IN VALTELLINA

  

 

BOOKING - SCEGLIE PRENOTA HOTELS B&B CASE VACANZA IN VAL CHIAVENNA

  


COME RAGGIUNGERE LA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

 

La Valtellina e la Val Chiavenna formano la Provincia di Sondrio a nord del Lago di Como ed a Sud dei passi alpini dello Spluga del maloja e dello Stelvio.

Sondrio Morbegno e Chiavenna sono raggiungibili in Treno da Milano. Autobus di linea collegano le valli laterali e Bormio e Livigno. Tirano è collegata alla Svizzera e St. Moritz tramite il celbre Bernina Express.

 

IN AEREO: Controlla qui la disponibilità di un volo presso il vicino aeroporto di:

ZHR - Zurigo 3,30h

MXP - Milano Malpensa 2,00h

LIN - Milano Linate 1,30h

BGY - Milano Bergamo 1,30h

 


NON PERDERTI QUESTI PRODOTTI TIPICI DELLE ALPI

  

SALVALI ADESSO, semplicemente tramite il Log-In nella tua MyAlps area ed aggiungendoli alla tua lista dei desideri MyExplorAlp, usando il seguente link:

 

 

X

ADDED TO YOUR WISHLIST!

 

Non sei ancora registrato a Myalps? Iscriviti ora: MyAlps

 


HAI DOMANDE O CONSIGLI SU BITTO E CASERA DOP? 

 

CONTATTACI ADESSO oppure lascia il tuo prezioso commento o suggerimento nel modulo commenti presente in questa pagina.

 



Login to post comments

PRODOTTI TIPICI DELLE ALPI

PIZZOCCHERI VALTELLINESI

PIZZOCCHERI LE TAGLIATELLE DI GRANO SERACENO   I Pizzoccheri sono uno dei più celebri piatti tipici della Valtellina, originari del…

SFORZATO VINO VALTELLINA

LO SFORZATO ED I VINI DELLA VALTELLINA   Valtellina Superiore, Sassella, Grumello ed il grande Sfurzat, sono solo alcuni dei…

GROTTI

I GROTTI LE TIPICHE TAVERNE TICINESI   In Ticino il Grotto è una tipica taverna ed è sinonimo di relax, piatti…

BITTO E CASERA DOP

BITTO E CASERA DOP FORMAGGI DI VALTELLINA   Bitto Dop e Casera Dop sono formaggi tipici della Valtellina e della…

STORICO RIBELLE

STORICO RIBELLE E FURMACC DEL FEEN ECCELENZE DELLA BIODIVERSITA'   Lo "Storico Ribelle" è un formaggio di alta qualità a pasta…

PROSCIUTTO SAN DANIELE

IL SAN DANIELE IL PROSCIUTTO CRUDO DELLE ALPI   Il prosciutto crudo San Daniele è un prodotto gastronomico d'eccellenza. Viene prodotto…

BRESAOLA

BRESAOLA DELLA VALTELLINA O BRISAOLA DELLA VALCHIAVENNA   La Bresaola della Valtellina, anche chiamata Brisaola in Valchiavenna, è un prodotto d'alta qualità…

ExplorAlp Store

Solo per i Veri Amanti delle Alpi. Alta Qualità. Stampato in Germania.